fbpx
MENU

Cosa succede dopo il matrimonio?

Una volta trascorsa la tanto attesa e pianificata giornata del matrimonio, c’è un pensiero che scatta subito nella testa di tutti gli sposi: “non vedo l’ora di vedere le foto!”.
In un primo momento non è di certo una questione di voler rispolverare il ricordo, che senz’altro sembra ancora più che nitido: si tratta più che altro di voglia di rivivere gli attimi che sono stati i più belli ed emozionanti.

Rivivere attraverso le foto gli abbracci e gli sguardi, l’emozione e la gioia delle persone più importanti delle nostre vite. Ricordarsi e in qualche modo percepire ancora l’odore di quei fiori, la trama del ricamo dell’abito, la magia di quell’atmosfera…

In effetti quel giorno sarà così pieno di tante cose che sembrerà essere volato via in 5 minuti. Mesi di organizzazione, attese e preparativi per un solo giorno, unico e irripetibile. E’ la sua essenza così fugace, a renderlo ancora più emozionante.

Quando il matrimonio lo si sta organizzando, è molto difficile immaginare quello che succederà dopo. Ci sono tantissime scelte da compiere e dettagli da definire: ogni cosa sembra fondamentale, e in effetti lo è, quando si cerca di trasformare un sogno in realtà. Non è facile entrare in quest’ottica quando manca ancora tantissimo tempo al wedding day, è vero, ma le fotografie rappresentano ciò che di tangibile resterà del vostro matrimonio, oltre alla fede al dito.

Quando l’ultimo invitato vi saluterà per andare via, resterà nel vostro cuore, più che nella vostra mente, un bellissimo ricordo. Dico nei vostri cuori perché i ricordi di quel giorno saranno sicuramente un po’ confusi e anzi, vi dirò di più: alcuni dei momenti che avrete vissuto, nel pieno turbinio delle emozioni, addirittura non li ricorderete proprio!

Questo è naturale perché l’emozione forte vissuta appieno innesca questo meccanismo. Quando provi delle forti emozioni, di alcuni momenti, sfumature o situazioni, non te ne accorgi neanche, ci hai fatto caso?

Sicuramente vi ritroverete a ricostruire insieme tanti dettagli, parlandone tra di voi nei giorni successivi, a tutti i miei sposi è successo questo.

E poi, come per magia, quando si sono trovati a sfogliare insieme il loro album per la prima volta, sono ritornati alla loro memoria ancora tanti altri attimi vissuti, che sembravano dimenticati. Non solo! Tutte le volte sfogliando per la prima volta le foto si scoprono un sacco di dettagli in più, sfumature e situazioni di cui addirittura non ci si era accorti, che sono altrettanto preziose in quanto parte di uno dei giorni più importanti della vita.

Non ci sono dubbi: finita la festa non vedrete l’ora di vederle, di sfogliarle e risfogliarle. Il consiglio importante che mi sento di dare è quindi: scegliete il servizio fotografico con cura e lungimiranza, con la stessa attenzione con cui scegliete tutto il resto, e forse una puntina in più!

Segui le pagine
per non perdere i prossimi articoli!
CLOSE