fbpx
MENU

Quali sono i veri rischi che stai correndo oggi

E’ arrivata la proposta di matrimonio oppure semplicemente avete deciso di sposarvi, ma in questo momento la situazione pandemia non ci omaggia di grosse certezze e tante domande e ansie vi ronzano in testa: sarà possibile sposarsi? Quando? In quanti? E se dovrò rimandare una volta prenotato??

Vi sarete detti che l’idea migliore per il momento è quella di aspettare, di vedere come evolve la situazione e non fare niente, per non rischiare.

Il rischio che state correndo in realtà è un altro…

Il 2021 è overbooking, questo significa che:

  • i weekend della stagione sono già quasi tutti impegnati (considerando gli sposi del 2020 che hanno dovuto rimandare le nozze, e tutte le nuove coppie),
  • le date infrasettimanali sono sempre più gettonate rispetto agli scorsi anni.

Il 2022 intanto inizia popolarsi in maniera anomala.
Pensate che fino al 2019 le coppie iniziavano a muoversi per organizzare il matrimonio con 6 – 12 mesi di anticipo, mentre ad oggi le coppie sicure di sposarsi iniziano già a chiedere informazioni addirittura per il 2023!

Tieni presente che anche nel terribile 2020 si sono potuti celebrare i matrimoni, seppur con qualche restrizione (distanziamento, mascherine…) che comunque non ha condizionato lo svolgimento della giornata e dei festeggiamenti! Tante coppie del 2020 che si sono affrettate a posticipare la data al 2021, si sono poi pentite di aver rimandato il matrimonio e, dato che la situazione andrà pian piano per forza migliorando, i futuri sposi sembrano non aver intenzione di perdere il treno!

Chi è sicuro di volersi sposare, nel dubbio inizia a muoversi con più anticipo rispetto agli altri anni e in effetti chi si è un minimo informato (dai professionisti giusti!!) sa che in verità ad organizzare il matrimonio in questo preciso momento, si corrono meno rischi di quanti se ne corrano non organizzandolo, in attesa magari di tempi migliori.

Per noi operatori del settore la situazione emergenza sanitaria non è più una novità e i professionisti migliori si sono certamente adeguati ai tempi con nuove risposte ai nuovi problemi.

I veri rischi che state correndo in questo momento: rimandare o accontentarvi.

Data la situazione matrimoni 2021 e 2022 di cui abbiamo appena parlato, se aspettate rischiate fortemente che, quando vi deciderete ad organizzare il vostro matrimonio, troverete i vostri fornitori preferiti già impegnati. A quel punto sarete costretti a rimandare ulteriormente le nozze a non si sa quando, oppure, rischio forse peggiore, dovrete accontentarvi di quello che resta libero.

Il consiglio che vi do è sicuramente questo: non vi accontentate. Sono dell’idea che il matrimonio è un giorno importante e speciale, un giorno di festa unico nella vita: puoi immaginarlo come vuoi, ma dovrà essere come lo avevi immaginato.

Quindi se l’idea di sposarvi c’è dovete iniziare da subito a guardarvi intorno e ad informarvi. Questa è la realtà dei fatti, numeri alla mano. Mettendomi nei panni di una sposa, credo che sicuramente mi aiuterebbe avere la piena consapevolezza dello stato delle cose, per poter prendere una decisione con più serenità.

Ecco perché a questo punto l’unica domanda giusta da porsi è:
“Voglio sposarmi appena sarà possibile farlo come lo immagino, oppure preferisco scordarmi del matrimonio per un po’ e sposarmi tra qualche anno?”

E’ una decisione che trovo assolutamente personale. Dipende dal modo di essere e dal modo di approcciarsi alle situazioni della vita.

In questo spazio parlo a chi non ha intenzione di rimandare ancora il matrimonio a chissà quando ma vuole capire oggi se esiste la possibilità di organizzare un matrimonio in questo momento storico senza rischi ed ansie.

Ti rispondo a questa domanda con grande semplicità: sì, esiste!

Nel prossimo articolo ti indicherò quali sono le condizioni che devi conoscere e le domande precise che devi fare ad ogni professionista (vale per tutti i servizi), in merito alla gestione legale del loro servizio per quanto riguarda la situazione covid, per assicurarti tutte le tutele e le garanzie necessarie per organizzare il matrimonio oggi. Segui i miei canali social (Facebook e Instagram) per non perderlo.

Attenzione! Non adatto a: disfattisti e/o rinunciatari cronici! 😉


Cosa posso fare ora per te?

  • Metto a disposizione 30 minuti di consulenza GRATUITA.
    Lo faccio perché ho notato che spesso si parla e si ipotizza tra future spose o aspiranti future spose in un clima di confusione e notizie piuttosto mendaci. Siamo costantemente bombardati da ipotesi, da pareri personali  fondati sul sentito dire o sul “letto su un forum”. Onde evitare di rimetterci in qualche modo o di rinunciare a prescindere a sposarsi, sempre per sentito dire, informatevi dai professionisti, dagli addetti ai lavori, da chi lo fa di mestiere e si attiene solo alle fonti ufficiali e sulla base di fonti ufficiali ha studiato risposte precise ed univoche alle varie evenienze. Informatevi da fonti attendibili e solo dopo prendete una decisione in un senso o in un altro.
    Senza approssimazione. Non sono una wedding-planner o una organizzatrice di eventi, ma sono una fotografa di matrimoni, ho a che fare con questo ogni giorno della mia vita e conosco molto bene la situazione dovuta alla pandemia. Per questo ho deciso di offrire alle coppie di futuri sposi l’aiuto che vorrei ricevere io al loro posto! Potete prenotare la vostra consulenza GRATUITA compilando il form;

  • Inoltre se vuoi puoi lasciarmi la tua mail per restare aggiornata sui prossimi articoli che usciranno.

Se questo articolo ti è piaciuto,
SEGUI LE PAGINE PER NON PERDERTI LE NOVITA’

Facebook
Instagram

Ogni settimana nuovi contenuti ed articoli, consigli e news riguardo il mondo del matrimonio e non solo!


Segui le pagine
per non perdere i prossimi articoli!
CHIUDI
Facebook
Instagram
× Ciao!